I cinque motivi per cui se sul tuo sito web vivi, su Facebook, forse, sopravvivi

I cinque motivi per cui se sul tuo sito web vivi, su Facebook, forse, sopravvivi

by admin novembre 07, 2018

Mi è capitato un po’ di volte di confrontarmi con imprenditori i quali mi hanno detto di aver fatto affari d’oro o di aver aumentato i propri clienti utilizzando solo una Fan Page su Facebook senza aver mai avuto la necessità di creare un sito web.

Sembra impossibile eppure Facebook ha sostituito, nell’immaginario di alcuni, l’intero www configurandosi come unico strumento ludico e/o di business per parecchie persone.

In questi giorni ho ricevuto un’email da parte di un hosting provider il quale per promuovere i propri servizi di hosting spiegava i motivi per i quali avere un sito web è importante.

In effetti, per creare una presenza online orientata alla conversione, al branding ed all’acquisizione di true fan occorre molto di più di un semplice Like.

Una Fan Page, infatti è un valido aiuto per costruire autorevolezza e per rimanere in contatto con la tua community ma i continui cambi all’algoritmo di visualizzazione dei contenuti, nonché la velocità di fruizione degli stessi sul social network di colore blu rendono davvero indispensabile avere un’ancora nello sconfinato mare che è il web.

Ecco quindi i cinque motivi per cui una Fan Page su Facebook non può rimpiazzare il tuo sito web:

Motivo numero 1: il tempo

Una Fan Page è uno strumento che ha i suoi benefici: è gratuita, permette di interagire con i tuoi clienti, può farti avere parecchi contatti, ma è sensibile al tempo. Ogni nuovo post butta giù quello precedente fino a renderlo invisibile.

Motivo numero 2: non puoi fare SEO

Facebook non è un motore di ricerca e una fan page offre davvero poco in termini di SEO. Tutte le pagine sono uguali come struttura e posizionamento dei contenuti e non si può fare praticamente nulla per ottimizzarli ed emergere rispetto ai competitor.

Motivo numero 3: le pagine Facebook sono di Facebook

Nel corso degli anni Facebook si è affermato come una sorta di micro-rete in cui ognuno di noi occupa uno spazio apparentemente gratuito. In realtà il prezzo c’è ed è anche alto: tutto ciò che scriviamo su Facebook appartiene a Facebook e deve sottostare alle sue regole, ai suoi cambiamenti nel tempo e così via.

Anche un sito web cambia, ma lo fa per adeguarsi ai nuovi standard e ai più aggiornati dispositivi, ma è di tua proprietà, di proprietà del tuo business.

Motivo numero 4: cosa trasmette il tuo brand

Il tuo sito web dice ai tuoi clienti tutto ciò che decidi venga loro detto, e in qualsiasi modo. Il tuo sito comunica con il linguaggio e la forma che scegli ed è sempre lì, pronto per accogliere nuovi utenti. Ho parlato tantissime volte di sensazioni positive, di vibrazioni, di emozioni che puoi trasmettere. Facebook è tendenzialmente freddo: la tua fan page è simile a quella dei tuoi competitor ed a parità di contenuti potrebbe essere indistinguibile.

Motivo numero 5: lo storytelling

Ogni realtà ha una storia da raccontare. La storia di un business, la storia di un marchio, la storia di un fallimento che ha preceduto un successo senza eguali. Un sito ti offre una dimensione che puoi curare e modellare a tuo uso e consumo.

Concludendo possiamo dire che se Facebook, e gli altri social network in generale sono utili per affermare la tua presenza online, un sito web è fondamentale.

Tu cosa ne pensi?

Social Shares

Iscriviti per rimanere in contatto con me!

Niente spam, promesso!

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.