Quinta regola del Naming: essere creativi ... ma con metodo

La creatività applicata con metodo è alla base della ricerca del nome della tua azienda

09/12/2011 | Naming
Quinta regola del Naming: essere creativi ... ma con metodo | La creatività applicata con metodo è alla base della ricerca del nome della tua azienda

Può sembrare contraddittorio ma per la ricerca del successo il rigore è sempre un fondamento imprescindibile … anche nella creatività!

Come fare quindi a sviluppare il nostro metodo creativo e muoverci all’interno delle indicazioni del marketing?

La creatività deve sottostare a tanti «limiti»: il target , il posizionamento , la concorrenza  … a prima vista sembrerebbe impossibile, ma invece sono proprio i nostri limiti la nostra ricchezza!

Non esiste una creatività senza limiti, sono le regole che danno la direzione da seguire, la rendono produttiva. La nostra creatività non è «artistica» dobbiamo sempre mantener presente il nostro scopo: il successo.

Prendiamo confidenza con la creatività.

Il funzionamento abituale dell’intelligenza, quello dell’apprendimento, è deduttivo, segue un percorso lineare che porta da un passaggio logico a quello successivo in modo relativamente graduale.

Nell’atto creativo, d’invenzione, il funzionamento dell’intelligenza è diverso, segue un percorso non più deduttivo / lineare, ma dialettico divergente / convergente e segue diversi percorsi logici.

Il pensiero creativo affonda le sue radici nel pensiero laterale, una forma di pensiero indipendente da un modello di riferimento, che segue ipotesi a bassa probabilità.

L’elaborazione della soluzione è spesso veloce e intuitiva ma per essere elaborata richiede un percorso complesso che prima diverge e poi converge sulle soluzioni.

Le due fasi sono costituite da momenti diversi.

La fase divergente consiste nella raccolta di idee e informazioni. E’ un momento di ricerca, molto dispersivo, in cui la raccolta di informazioni anche incongruenti è fondamentale. In questa fase si creano schemi mentali nuovi.

È un passo indispensabile per la fase successiva: la convergenza, in cui quel che si è cercato fino ad allora produce un intuizione che spesso è improvvisa e può apparire slegata da ciò che si è raccolto nella fase divergente.

Già l’analisi di queste due fasi ci è stata utile a capire quanto la creatività, l’intuizione, provenga da un attento studio.

È una scintilla di genialità che viene elaborata attingendo da tutto il background culturale di chi la concepisce.

Alcune volte sono suggestioni che provengono da conoscenze, altre volte associazioni tra idee che sembrano logicamente incongruenti!


Let's talk about



Socio Accreditato
  • Giovanni Sodano fa parte del Microsoft Partner Program
  • Giovanni Sodano e' iscritto all'Associazione IWA-ITALY - International Webmasters Association Italia come Socio Ordinario
Like and Use
  • Microsoft Visual C#
  • Yii framework
  • MySql
  • Adobe
Posizionamento sui motori di ricerca

Online si... ma visibili!

Avere un sito web non vuol dire soltanto essere al passo con i tempi, ma creare un binario di comunicazione tra domanda ed offerta: è un modo, dunque, per proporre il proprio business a nuovi potenziali clienti.

  • Ma come fare in modo che il messaggio arrivi al target prefissato?
  • Come posizionare il proprio sito web ai primi posti su motori di ricerca?
  • Come essere certi che la nostra landing page generi la conversione che ci aspettiamo?
  • Come fare in modo che il nostro sito internet lavori per noi H24?

Un sito web aziendale deve garantire un ritorno di immagine, deve spingere, autonomamente, i nostri servizi, e deve offrire una panoramica completa circa i nostri prodotti e servizi.

Ecco perchè essere ai primi posti sui principali motori di ricerca diventa fondamentale per chiunque abbia una propria vetrina online.

Statistiche rivelano, infatti, che l'85% degli utenti cerca su internet ciò di cui ha bisogno attraverso ricerche mirate sui principali motori di ricerca (Google, Bing, Yahoo) e di questi, il 90% non si spinge oltre la terza pagina di risultati, ossia oltre il trentesimo suggerimento della serp.

Ecco perchè studiare delle strategie ad hoc per posizionare nel modo giusto il proprio sito, ed in particolare le pagine dei nostri prodotti e servizi.

la struttura del tuo sito contribuisce al successo della tua attivitą

Web semantico

Content is the King, ovvero il contenuto e l'impaginazione dello stesso può portare reali benefici al posizionamento delle proprie landing page. Chiedimi come.

ottimizzazione e posizionamento SEO sui motori di ricerca

Ottimizzazione SEO

Se non ti trovano, non esisti... È questo il principio sul quale si basano i miei interventi di ottimizzazione lato codice. Scopri i miei servizi SEO.

Analisi sito web

Da oggi puoi richiedere gratuitamente, e senza impegno l'analisi del tuo sito.
Ne valuterò la struttura e la qualità dei contenuti; l'estetica e l'effettiva presenza in rete, nonchè l'importanza che ha presso i motori di ricerca.

Compila il form sottostante








VWAX7